“Il tarocco è una Bibbia per gente che viaggia”

Evento gratuito di presentazion del CORSO BASE ARCANI MAGGIORI Jodorowsky-Camoin a cura di Lara Lasala

Ingresso libero con tessera Arci

I Tarocchi costituiscono un linguaggio dove, al posto delle lettere e delle parole, ci sono disegni e colori. Così come si parla italiano, spagnolo o giapponese, si può parlare la lingua dei Tarocchi.

Per imparare a leggere e a tradurre i messaggi dei Tarocchi non bisogna essere dotati di poteri speciali, perché il loro linguaggio è alla portata di tutti. In questo contesto l’arte del Tarocco non ha nulla a che fare con la divinazione, perché il futuro lo costruiamo noi, giorno per giorno, attraverso le nostre azioni e le nostre scelte.

Per questo i Tarocchi sono in primo luogo uno strumento di analisi psicologica e di elevazione della coscienza.
Il Corso ci introdurrà allo studio dei 22 Arcani Maggiori secondo il metodo di Alejandro Jodorowsky: il simbolismo, la spiegazione didattico-intuitiva per ciascun Arcano, compresa la struttura numerologica.

Questo corso costituisce uno strumento indispensabile per comprendere il molteplice simbolismo e le parole chiave contenute in ciascuno dei 22 Arcani.

Per info chiamare: 3346185558 – lara.lasala@gmail.com

LARA LASALA: Operatrice olistica S.I.A.F.; Insegnante di Lingua e Civiltà Spagnola; Tarologa e studiosa dell’albero genealogico, allieva di Moreno Fazari, personale collaboratore da più di 25 anni di Alejandro Jodorowsky; Costellatrice Familiare, formatasi secondo gli standard stabiliti dall’Associazione Nazionale dei Costellatori Tedeschi (DGfS), con Corinna Grund, allieva diretta di Bert Hellinger; allieva del Maestro Helmut Libero.

Ingresso libero con tessera ARCI