Appuntamento con il pensiero. Minifestival della filosofia” 2 – 16 – 30 settembre. “Un minifestival della filosofia al Sottoscala 9. Che si rivolge a tutti, non solo agli “esperti” ma anche agli studenti, agli appassionati, ai neofiti, ai curiosi.Tre appuntamenti con tre grandi protagonisti del Pensiero. Per affrontare e approfondire i temi connessi alle loro prospettive filosofiche. Un’occasione per indagare sul senso dell’Esistenza, del Mondo, della Società in cui viviamo.Un opportunità per riflettere insieme sui limiti della conoscenza umana e per analizzarne le possibilità. Un modo di allargare i propri orizzonti e arricchire la propria consapevolezza.Perchè il Pensiero non è qualcosa di astratto e di avulso dalla realtà. Il Pensiero è Vita. Il Pensiero è di Tutti e Tutte.”Questo appuntamento con il minifestival della Filosofia è con Nietzsche. Il titolo dell’intervento “Nietzsche: Storia critica.”
Sarà una riflessione sull’utilità e sul danno della Conoscenza per la Vita.
Verranno introdotti e approfonditi i motivi di fondo del pensiero di Nietzsche attraverso l’illustrazione del suo “metodo genealogico” e della critica filosofica ai valori dell’Occidente.
Relatore: Francesco D’Achille, uno dei maggiori studiosi di Nietzsche nel mondo accademico italiano attuale.2 Sett. L’Etica di Spinoza: Libertà, Necessità, Liberazione.16 Sett. Nietzsche: Storia critica.30 settembre Marx: Tra “Antivalore” e “Rivoluzione”.

Un minifestival della filosofia al Sottoscala 9. Che si rivolge a tutti, non solo agli “esperti” ma anche agli studenti, agli appassionati, ai neofiti, ai curiosi.Per affrontare e approfondire i temi connessi alle loro prospettive filosofiche. Un’occasione per indagare sul senso dell’Esistenza, del Mondo, della Società in cui viviamo.
Un opportunità per riflettere insieme sui limiti della conoscenza umana e per analizzarne le possibilità. Un modo di allargare i propri orizzonti e arricchire la propria consapevolezza.
Perchè il Pensiero non è qualcosa di astratto e di avulso dalla realtà. Il Pensiero è Vita. Il Pensiero è di Tutti e Tutte.”Questo mercoledì “Marx: tra Antivalore e Rivoluzione”La capacità del capitalismo di superare sé stesso è la sua capacità di realizzare il valore. Ma cosa succede se la catena di valorizzazione si spezza? Quali sono le conseguenze della perdita di valore?
Le ricorrenti crisi ci ricordano che il “valore” può crescere anche negativamente e la difficoltà sperimentata dai movimenti anticapitalisti di essere all’altezza delle trasformazioni sociali che la distruzione del valore comporta sembrerebbero mostrare l’impossibilità di una semplice alternativa a un sistema produttivo che si costruisce perdendo pezzi. O non sarà forse decisivo pensare che non si tratta più di rimettere i pezzi andati al loro posto, che non c’è nessuna macchina totale. E forse che non siamo gli ingranaggi, ma il prodotto del futuro cambiamento.Relatore: LUCA GORIProssimo appuntamento14 ott “Intorno a noi. Esercizi di Biopolitica, da Foucault alla pandemia”
a cura di Andrea De SantisInizio ore 19 PUNTUALI!!!
Ingresso a sottoscrizione libera
con tessera Arci

Inizio ore 19 PUNTUALI!!!
Ingresso a sottoscrizione libera con tessera Arci

Info e prenotazioni 333 597 4737(numero attivo tutti i giorni tranne il martedì dalle 17.30 in poi)

Cucina aperta dalle 18 alle 22.30 per aperitivo e cena